Da Pif a Placido e Servillo, a Londra il meglio del cinema italiano

Cinque giorni all'insegna del cinema d'autore italiano, tra proiezioni, incontri e dibattiti. Londra dal primo al 5 marzo ospita la settima edizione di Cinema Made in Italy presso il Cinè Lumière a South Kensington, con l'organizzazione di Istituto Luce - Cinecittà e il supporto dell'Istituto italiano di cultura di Londra.

Un concentrato del meglio della recente stagione cinematografica del Bel Paese approda proprio nella capitale inglese, dopo essere passato per successi ai botteghini e festival nazionali ed internazionali. Come ad esempio "Orecchie" di Alessandro Aronadio che proprio all'ultima edizione del Festival del Cinema di Venezia è stato definito un caso, per il successo registrato e per la capacità di aver lavorato con micro budget. O anche il secondo lavoro di Pif, "In guerra per amore", una sorta di prequel storico del pluripremiato "La mafia uccide solo d'estate". Spazio anche al docu-film su uno dei temi di attualità tra i più scottanti: l'immigrazione. Lo affronta l'attore teatrale Pippo Delbono nei panni questa volta di regista del suo "Vangelo".

Fonte: http://www.londraitalia.com/

Commenti

Post più letti

"La Dama Velata": colonna sonora originale

Miriam Leone Fan Club

"La Dama Velata": repliche su Rai Premium dal 25 giugno

La scuola più bella del mondo in prima tv su Canale 5